Comune di Poschiavo
  • poschiavo 01
  • poschiavo 02
  • poschiavo 04

Contatti & orari di apertura al pubblico

Da lunedì a venerdì 14:00 - 17:00 | T +41 81 839 03 00 | F +41 81 839 03 62 | info@poschiavo.ch

Durante la prova nazionale delle sirene del 7 febbraio 2018 si è verificato un guasto tecnico al telecomando Polyalert. Per questo motivo, l’Ufficio federale della protezione della popolazione ha deciso di ripetere la prova delle sirene mercoledì, 23 maggio 2018.

 

 

Allarme generale
L’”allarme generale” sarà diffuso alle ore 13.30, telecomandato dalla centrale operativa della Polizia cantonale. Questo allarme si ripete una seconda volta entro 5 minuti.

L’allarme generale si riconosce dal tono modulato continuo della durata di un minuto. Non è necessario prendere alcune misure particolari di comportamento e di protezione.

Se il segnale “Allarme generale” fosse fatto scattare fuori dagli orari indicati e previsti per i test, la popolazione potrebbe trovarsi veramente in pericolo. In questo caso, tutti sono invitati ad ascoltare la radio, a seguire le istruzioni diramate dalle rispettive autorità e ad informare i vicini.

Allarme acqua
L’“allarme acqua” sarà diffuso alle ore 14.15 e alle 15.00 con le apposite sirene dei gestori di sbarramenti idrici. Questo secondo tipo d’allarme si riconosce dal tono regolare e basso con interruzioni. L’allarme dura complessivamente sei minuti. Anche in questo caso non è necessario prendere alcune misure particolari di comportamento e di protezione. I piani di fuga in caso di allarme acqua possono essere consultati presso tutti i Comuni delle zone di pericolo.

Se il segnale “Allarme acqua” fosse fatto scattare fuori dagli orari indicati e previsti per i test, la popolazione potrebbe trovarsi veramente in pericolo. In questo caso, la popolazione è invitata ad abbandonare immediatamente la zona di pericolo.

Per altre informazioni sui segnali d’allarme e sulle regole di comportamento, possono essere consultati la pagina 662 del teletext o il sito www.provadellesirene.ch.

Per i disagi arrecati dalla prova delle sirene, contiamo sulla comprensione di tutta la popolazione.