Comune di Poschiavo
  • poschiavo 01
  • poschiavo 02
  • poschiavo 04

Contatti & orari di apertura al pubblico

Da lunedì a venerdì 14:00 - 17:00 | T +41 81 839 03 00 | F +41 81 839 03 62 | info@poschiavo.ch | Via da Clalt 2, 7742 Poschiavo

Permessi di costruzione

L’Autorità edilizia ha autorizzato i seguenti interventi edilizi:

  • Sostituzione riscaldamento esistente con pompa di calore, edificio n. 755, particella n. 5400, piano n. 66, "Cavresc"
    Richiedente: Massimo Lardi, Via dal Cavresc 15, 7746 Le Prese
  • Trasformazione e rifacimento parziale dell’immobile n. 305-A, particelle n. 664-665, piano n. 15, "Clalt"
     Richiedente: Immobiliare Longa SA Via da Clalt 7, 7742 Poschiavo
  • Casa di vacanza (nuovo posteggio, deposito legna e muri di sostegno) edificio n. 2007/2007-A, particella n. 8348, piano n. 73, "Pisciadell"
    Richiedente: Aurelio Cortesi, Krähbüel 1, 6403 Küssnacht am Rigi
  • Cascina (destinazione ad altro scopo come casa di vacanza senza interventi edili), edificio n. 4369, particella n. 7448, piano n. 82, "Mason da Sassiglion"
    Richiedente: Sergio Cortesi, Cologna 37, 7742 Poschiavo
  • Installazione pompa di calore aria-acqua con split esterno, edificio n. 440, particella n. 2791, piano n. 23, Aino
    Richiedente: Andreas e Nina Murbach Via dal Pozz 22, 7742 Poschiavo
  • Sostituzione pompa calore, edificio n. 1076, particella n. 1054, piano n. 9, "Manerbul"
    Richiedente: Marco e Regula Passini, Via Lunga 24, 7742 Poschiavo

Nomina
Il Consiglio comunale ha nominato il signor Sandro Carozzi quale forestale per la zona nord a partire dal 1° giugno 2022.

Patente d’esercizio
Il Consiglio comunale ha rilasciato la patente d’esercizio al signor Davide Piatta Dell'Abbondio per la gestione dell'albergo Posta a Le Prese.

Strategia energetica
Il Consiglio comunale si è soffermato sulla futura strategia idroelettrica del Cantone e il messaggio che verrà discusso in Gran Consiglio presumibilmente a febbraio. Da un punto di vista politico, non solo gli argomenti puramente economici dovrebbero essere decisivi per l'elaborazione di una strategia idroelettrica, ma anche la sicurezza dell'approvvigionamento di elettricità per la comunità e l'economia dei Grigioni, l'indipendenza da terzi, il diritto di determinazione nel trattare la risorsa locale dell'acqua, così come per il mantenimento dei posti di lavoro e delle relative competenze nei Grigioni.

Smart meter
Il Consiglio comunale ha discusso in merito alla procedura di appalto pubblico per la definizione delle caratteristiche degli smart meter e dei potenziali fornitori. Infatti, dal 1° gennaio 2018, l'introduzione dei contatori intelligenti è richiesta dalla legge federale in materia (nella legge sull'approvvigionamento elettrico e nell'ordinanza sull'approvvigionamento elettrico). I contatori intelligenti fanno parte della strategia energetica 2050 che è stata approvata dall'elettorato svizzero nel 2017. Entro la fine del 2027, almeno l'80% dei dispositivi di misurazione nell'area di fornitura dell'Impresa elettrica del Comune di Poschiavo deve sostituito con un contatore intelligente.

Messaggio per l’impianto d’irrigazione
Il Consiglio comunale ha deliberato, a mano della Giunta comunale, il messaggio per la realizzazione dell'impianto d'irrigazione.

Altre tematiche
Inoltre, il Consiglio comunale si è occupato dei seguenti temi:

  • Incarico al capo dipartimento socialità di coordinare un gruppo di lavoro che si occupi della promozione della salute e la prevenzione precoce nel settore della prima infanzia.
  • Sostituzione di 3 defibrillatori presso le scuole a S. Maria, Drogheria Bernina e campo sportivo Cortini con dei nuovi modelli.
  • Osservazioni e prese di posizione sull’esposizione relativa alla gestione dei parcheggi sul territorio del Comune di Poschiavo.