Comune di Poschiavo
  • poschiavo 01
  • poschiavo 02
  • poschiavo 04

Contatti & orari di apertura al pubblico

Da lunedì a venerdì 14:00 - 17:00 | T +41 81 839 03 00 | F +41 81 839 03 62 | info@poschiavo.ch | Via da Clalt 2, 7742 Poschiavo

Lago Bianco Valposchiavo 2234 - Ice Paradise

Il Consiglio comunale approva, per un periodo di prova di due anni, dal 15.12.2018 - 20.1.2019 e dal 14.12.2019 - 19.1.2020, la concessione gratuita per la gestione di un campo di ghiaccio sul Lago Bianco e quindi di sfruttare turisticamente d'inverno questo lago in stretta collaborazione con la Ferrovia retica, il Comune di Pontresina e l'Associazione Bernina.

Infatti, durante l'inverno 2016/2017, con poca neve, il Lago Bianco ghiacciato diventò l'attrazione di migliaia di persone. In seguito all'ispessimento del ghiaccio formatosi sulla superficie del Lago Bianco che invogliava pattinatori e non a percorrerlo. In quell’occasione si teneva a ricordare che il Lago Bianco è un lago artificiale la cui acqua viene sfruttata secondo il fabbisogno necessario alla produzione di energia elettrica da parte di Repower AG. Durante il periodo concesso Repower AG non sfrutterà le acque del lago per la produzione di energia elettrica.

 Dalle analisi effettuate, sia la Ferrovia retica, il Comune di Pontresina che Bernina Glaciers e il Comune di Poschiavo sono molto interessati a valorizzare questa offerta turistica, a condizione che tutti i presupposti richiesti siano soddisfatti, e che la gestione e lo sfruttamento invernale del Lago Bianco avvengano unicamente quale pista di ghiaccio.

 L’accesso al Lago Bianco è solo possibile dalla stazione dell’Ospizio Bernina. Quindi si consiglia di posteggiare le automobili a Poschiavo oppure sul posteggio della Diavolezza o Lagalb e di spostarsi usando il treno, che circola ogni ora.

 

Collegamento pedonale stazione - Via da San Pieru

 Il Comune di Poschiavo ha sviluppato il progetto del collegamento pedonale in oggetto sulla base della convenzione tra Ferrovia retica e Comune di Poschiavo. Il progetto del collegamento pedonale è stato elaborato dallo studio d'ingegneria Donatsch e partner, in collaborazione con l'architetto Andrea Zanetti.

 Il progetto prevede un collegamento pedonale che a partire dal Vial da la Stazion, porta sulla Via da San Pieru con un viale alberato, in linea retta da nord a sud, con possibile accesso alle persone diversamente abili. A nord il viale prevede una scala di collegamento alla Via da San Pieru, il collegamento per le persone diversamente abili passa attraverso la superficie sterrata del parcheggio comunale.

 

Nomina

 Il Consiglio comunale nomina la signora Federica Cortesi quale apprendista impiegata di commercio profilo (E) presso l'amministrazione comunale per l'anno 2019 - 2022. L'inizio è previsto per il 1° agosto 2019.